back to

Tutte le nuove

11
Ago
2016

Giocando con il “LOGO”

La storia ci racconta che Anasazi fosse il nome di un antico popolo del Nord America, esistito tra il VII secolo e la fine del XIV e sul quale ci sarebbe e probabilmente ci sarà parecchio da dire ed approfondire in future occasioni...

Oggi però, parliamo di Anasazi considerandolo come il nome della nostra Agenzia e non come quello della famosa tribù,
ed analizzandolo soprattutto dal punto di vista del suo aspetto grafico, quindi come LOGO.

Il LOGO è un’immagine grafica “istituzionale” che ha il compito fondamentale di rappresentare l’Azienda consentendole di diventare “visibile ed identificabile” a colpo d’occhio.

Un po’ per gioco e un po’ no, un po’ per sperimentare e un po’ per rendere ancora più efficace, impattante e, concedeteci il termine, più “simpatico” il nostro LOGO, abbiamo pensato di dargli una vita propria e di renderlo protagonista di strane e curiose mini-avventure.

L’idea e le linee guida del progetto, sono state quelle di animare il LOGO ANASAZI sfruttando al massimo l’adattabilità dei singoli elementi grafici che lo compongono, proiettandolo ogni volta all’interno di situazioni e scenari differenti, improbabili e surreali, ma soprattutto curiosi e divertenti.

Con questo “esercizio di tecnica e fantasia” ha preso il via un piccolo progetto che darà vita a tante piccole micro-avventure del LOGO ANASAZI senza volere a tutti i costi che tutto ciò diventi un vero e proprio progetto commerciale,
ma con il semplice intento che possa piacere e divertire voi, così come è piacevole e divertente anche per noi.

 

Anasazi s.n.c.

share this item
Vota questo articolo