back to

Tutte le nuove

4
Lug
2017

Mai restare fermi

Quando si inizia una nuova attività è normale (ma poi non così scontato) preventivare un budget da dedicare alla nuova immagine che si vuole creare. 

Logo, biglietti da visita, dépliant, sito internet e, nel caso di un ristorante, menù e lista dei vini. Prodotti fondamentali per i quali il fai da te, inutile dirlo, è assolutamente sconsigliato. Ma c'è anche un altro grave errore da evitare: l'immobilità.

Ovviamente va valutato il marketing dell'azienda, ma quando si gestisce un'attività come quella di un bar o di un ristorante, un locale insomma che deve saper attirare clienti e crearsi una nicchia di affezionati avventori, è importantissimo continuare ad evolversi. E l'immagine deve saper andare a pari passo con i nuovi menù e selezioni di vini e cocktail.

È consigliabile ad esempio studiare dei piatti estivi differenti da quelli proposti in inverno, perché i clienti hanno voglie da soddisfare e tempi differenti per sedersi a tavola, di conseguenza servono due immagini collegate ma diverse per i rispettivi menù.

Così come è fondamentale saper organizzare piccoli eventi o fare nuove proposte anche per tastare il polso del mercato e coccolare i propri sostenitori.

Menù e listini avranno il fil rouge del logo e dello stile che si sarà deciso inizialmente, ma ogni cambiamento dovrà essere valorizzato al meglio.

Quindi pianificare con testa e professionalità ogni passo, ma mai restare fermi.

Di seguito una piccola selezione di menù, eventi e liste dei vini, frutto di tre anni di collaborazione con Lorenzo Buonocore, direttore del Ristorante Stella di Mare di Pieve di Cusignano, che è stato capace di dare un'anima unica al proprio locale.

 

 

share this item
Vota questo articolo