back to

Tutte le nuove

16
Mag
2016

Quando cadono le stelle

Mercoledì 25 Maggio alle ore 18, saremo lieti di ospitare nei nostri locali l'esclusiva presentazione a Parma del nuovo romanzo di Gian Paolo Serino "Quando cadono le stelle", edito da Baldini & Castoldi.

"Viaggeremo in tutta Italia a bordo di un camper a sei posti letto. E non ci limiteremo alle librerie.

Ci troverete nei mercati, negli ospedali, negli autogrill, nelle osterie, nei circoli di letture.

Perché sono i libri a dover andare incontro ai lettori e non viceversa." - Gian Paolo Serino

 

"Quando cadono le stelle" è un meraviglioso romanzo corale che ci racconta i luoghi oscuri di quella società dello spettacolo diventata un incredibile e pirotecnico «Grande Show»

«Raccontando gli artisti da un’angolatura inattesa, la scrittura nuda e dolorosa di Serino scavalca l’arte e ci parla della tragedia di chi capisce troppo per continuare a vivere» Walter Siti
«Qui c’è lo studioso, c’è il critico e c’è lo scrittore. Serino non racconta le vite di alcuni dei maggiori personaggi del Novecento: se ne appropria» Giuseppe Catozzella
«Un romanzo in cui le storie raccontate sono affluenti irresistibili, e si versano in un fiume scuro e profondo che ci trascina via con sé» Fabio Genovesi

Un attore famoso, alcolizzato e depresso in privato ma simbolo del «sogno americano» in pubblico, riceve una notizia personale che gli cambierà la vita per sempre.
Il più grande artista del mondo, durante l’occupazione nazista, rende immortale la figlia della donna di servizio di un hotel su una spiaggia di Juan-les-Pins, in Francia.
Un giovane scrittore newyorchese s’innamora della figlia di un Premio Nobel per la letteratura. Questa relazione lo sconvolgerà a tal punto da pubblicare uno dei libri più venduti al mondo.
Un anonimo funzionario di una compagnia di assicurazioni si occupa di sicurezza sul lavoro. Conosce una prostituta in un bordello nel ventre nero di Praga e, grazie a lei, troverà il suo modo per salvare l’umanità.
Arrivato alla fine della sua vita, uno dei più grandi scrittori del Novecento si suicida con la canna di un fucile in bocca, mentre una ragazza, sorella del futuro presidente degli Stati Uniti, vitale, chiassosa e ribelle alle regole rigide della sua famiglia, negli anni Quaranta viene sottoposta per volere del padre a un intervento di lobotomia frontale.

***

La presentazione sarà moderata dal giornalista e scrittore Dott. Luigi Alfieri.

Per informazioni:

Anasazi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0521 273425

Ufficio stampa: Chiara Moscardelli - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 342 5244703

Social Media: Mario Vanni degli Onesti - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Twitter: @BaldiniCastoldi

share this item
Vota questo articolo